SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Menu

Mascherina… ma di che tipo?

10 Settembre 2020 - BLOG
Mascherina… ma di che tipo?

Negli ultimi giorni anche nel tuo locale non si è parlato d’altro: la ripresa della scuola, con le sue mille incognite. I genitori, tuoi clienti, sono preoccupati e perplessi per le tante regole, per il rischio di contagio, per le assenze, le lezioni on line e così.

A sparigliare le carte si sono messe anche le indicazioni di istituti e ministeri, che hanno affermato che a scuola i ragazzi devono indossare le mascherine chirurgiche e non quelle di stoffa.

Molti sono contrari. Cerchiamo invece di capire perché:

-le mascherine chirurgiche si usano e si gettano

-quelle di stoffa si possono lavare, ma non è detto che tutti le lavino correttamente

-le mascherine chirurgiche sono poco costose

-sono uguali per tutti e non fanno distinzioni tra chi può permettersi i brillantini e chi no

-a scuola, infine, si è tutti con stessi diritti e stessi doveri

Insomma, la mascherina chirurgica, se usata correttamente, è una scelta di buon senso. Prova ad argomentare in questo modo quando senti parlare i tuoi clienti, li aiuterai a non preoccuparsi troppo.

Per ogni acquisto relativo a pulizia e sanificazione, dispositivi di protezione individuale compresi, fai sempre affidamento sui prodotti Sano+, che trovi sull’e-commerce www.ristopiulombardia.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *