SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Menu

Che fare con gli amici a quattro zampe?

18 Settembre 2020 - BLOG
Che fare con gli amici a quattro zampe?

Ormai i nostri amici a quattro zampe, cani in special modo, entrano nei bar e negli esercizi commerciali.

Molti clienti, però, hanno paura, in quanto pensano che possano essere portatori di batteri e anche di Covid.

E non si fidano della pulizia attuata dopo che gli animali sono usciti.

Il Ministero della Salute ci viene in aiuto affermando che: “Sebbene i dati disponibili, in particolare le sequenze genetiche, suggeriscano l’origine animale del virus SARS-CoV-2, attualmente non esistono sufficienti prove scientifiche che identifichino in modo preciso la fonte o la via di trasmissione dal serbatoio animale di origine a un presunto ospite intermedio e poi all’uomo. Sono in corso studi per comprendere meglio la suscettibilità delle diverse specie animali al virus SARS-CoV-2 e per valutare la dinamica dell’infezione nelle specie sensibili. (Fonte: Commissione Europea)”.

Fai entrare i pet nel tuo locale senza problemi.

Da parte tua, però, igienizza sempre bene tutte le superfici e fornisci i padroni degli strumenti (come le salviette) per eventualmente pulire se il cane ha malauguratamente sporcato. E ricorda a tutti i clienti che la convivenza è possibile, sia tra umani che tra umani e animali, a patto che vi sia un rispetto reciproco.

Trovi tutti i prodotti per l’igienizzazione e la detergenza sul sito www.ristopiulombardia.it.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *