SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Menu

Che buon profumo di caffè…

19 Agosto 2020 - BLOG
Che buon profumo di caffè…

Come spiega bene il sito www.insidemarketing.it:

“Chiunque passi davanti a un forno nel momento in cui viene sfornato il pane o gli altri prodotti da banco è difficile che sappia resistere alla tentazione di entrare e comprare qualcosa. Basterebbe un’esperienza così comune per spiegare come funziona il marketing olfattivo, quel complesso di strategie che usa odori e profumi per vendere, migliorare l’esperienza in store o renderla memorabile e, così, giovare alla customer retention”. 

Ritorniamo sul tema del marketing olfattivo perché è assolutamente rilevante, in questo periodo.

La priorità 1 del tuo bar è quella di pulire e sanificare.

Finita questa operazione, è possibile che nel locale resti un odore penetrante di prodotti per la detergenza.

Siccome la priorità 1 non può essere ignorata, la priorità 2 sarà quella di trasformare un odore in un profumo.

Come? Utilizzando un prodotto che da solo emani un aroma di caffè e brioche, dunque di colazione… dunque invogli le persone a entrare e anche a fermarsi nel bar.

Ecco che il prodotto CleaEat diventa perfetto per lo scopo.

Lo trovi subito qui per l’acquisto

https://colazioneperfetta.com/prodotti/cleaneat-caffebrioche-ml500/

ps non dimenticare mai che la priorità 1 costruisce la reputazione del tuo locale. Non trascurarla, nel rispetto della salute tua e dei tuoi avventori.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *